Il podio finale della Vuelta Femenina a Guatemala © Federación Guatemalteca de Ciclismo
Il podio finale della Vuelta Femenina a Guatemala © Federación Guatemalteca de Ciclismo

Vuelta Femenina a Guatemala, successo finale di Marcela Prieto

La messicana Marcela Prieto ha vinto la 18esima edizione della Vuelta Femenina a Guatemala, la prima come corsa del calendario UCI: la 26enne della Swapit-Agolico s’era imposta per distacco nella seconda frazione e poi, in assenza di abbuoni, si è limitata a controllare le rivali dirette nelle ultime due tappe. A 5″ di distacco, tre atlete si sono giocate il podio con la somma dei piazzamenti nelle singole giornata: ha avuto la meglio la brasiliana Flavia Oliveira che ha chiuso quindi seconda davanti alla guatemalteca Jazmin Soto, beffata la colombiana Leidy Muñoz.

Nella quarta ed ultima tappa a giocarsi il successo in volata è stato un gruppo di una trentina di atlete: ha esultato ancora la Swapit-Agolico, grazie alla 32enne cilena Paola Muñoz. La formazione messicana diretta dall’ex professionista spagnolo David Plaza ha chiuso con tre vittorie di tappa su quattro, la classifica generale, la classifica dei traguardi volanti (ancora con Paola Muñoz) e la classifica a squadre.

Sul podio dell’ultima tappa sono salite la brasiliana Flavia Oliveira e la colombiana Liliana Moreno che è reduce dal Giro Rosa disputato con la maglia dell’Astana Women’s Team.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile