Manuele Boaro impegnato in una cronometro alla Vuelta a San Juan © Bettiniphoto
Manuele Boaro impegnato in una cronometro alla Vuelta a San Juan © Bettiniphoto

Manuele Boaro lascia la Bahrain Merida e firma per l’Astana Pro Team

Un gregario di sicura affidabilità cambia casacca: dopo due stagioni trascorse in casa Bahrain Merida, Manuele Boaro firma un contratto biennale con l’Astana Pro Team. Il trentunenne trevigiano, vincitore quest’anno di una bella frazione al Tour of Croatia, prosegue così la propria esperienza nel World Tour.

Queste le sue parole: «Inizio una nuova ed eccitante avventura. Nuovi colori, nuovi compagni, nuove corse e nuove sfide. Ho tanta passione ed energia per centrare nuovi traguardi. Voglio diventare un uomo di riferimento per tutto il team in modo da ripagare la fiducia che la dirigenza ha riposto in me».

Queste le parole del general manager Alexandr Vinokourov: «Prima di tutto Manuele è noto per essere un gregario modello per tutto il team e sono sicuro che rinforzerà il settore delle corse a tappe. Inoltre è un valente specialista delle cronometro, sia individuali che a squadre. Non è un segreto che questo sia un settore nel quale vogliamo migliorare molto, per cui sarà prezioso. Sono felice di poterlo vedere con i colori dell’Astana Pro Team nelle prossime stagioni».

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile