Boris Carène in maglia gialla © Colbi Media
Boris Carène in maglia gialla © Colbi Media

Boris Carène trionfatore al Tour de la Guadeloupe; ultima tappa a Marcel Peschges

Dopo poco più di 1300 chilometri percorsi, il Tour de la Guadeloupe si è concluso ieri sera con il trionfo finale di Boris Carène: per il 32enne del Team CCD nativo proprio della Guadalupa si tratta del terzo successo in carriera nella corsa di casa dopo quelli del 2011 e del 2015. Nella nona ed ultima tappa, Carène ha rintuzzato tutti gli attacchi di Francisco Mancebo che invano ha provato a recuperare i 34″ che lo dividevano dal primo posto in classifica generale e un gruppetto ristretto con tutti i migliori s’è presentato unito al traguardo; oltre all’esperto spagnolo, un posto sul podio l’ha conquistato anche il venezuelano Yonathan Salinas con 1’56” di ritardo.

A vincere l’ultima tappa, Baie Mahault-Capesterre di 140.4 chilometri, è stato il 22enne tedesco Marcel Peschges (Embrace the World) che ha anticipato di 5″ Jules Lanclume e Diego Milán, di 7″ Mickaël Stanislas, di 8″ Jayson Rousseau e di 11″ il piccolo drappello con i big della classifica.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile