Maciej Paterski supera Branislau Samoilau alla Minsk Cup © Twitter
Maciej Paterski supera Branislau Samoilau alla Minsk Cup © Twitter

Minsk Cup, vince ancora Paterski: il polacco supera Samoilau in uno sprint a due

Lotta fra due vecchie conoscenze del ciclismo italiano quest’oggi in Bielorussia, per l’edizione 2018 della Minsk Cup. A giocarsi il successo al termine dei 176 km in programma sono stati un bielorusso e un polacco: ad imporsi è stato quest’ultimo, vale a dire Maciej Paterski. Per l’ex della Liquigas si tratta della seconda affermazione stagionale.

Alle spalle del trentunenne della Wibatech Merx 7R si è classificato l’ex Acqua&Sapone Branislau Samoilau, ora in forza al Minsk Cycling Club. Il gruppo è giunto a 45″ ed è stato regolato dall’estone Norman Vahtra (Cycling Tartu). Completano la top 10 il lettone Emils Liepins (Lettonia), il bielorusso Nikolai Shumov (Minsk Cycling Club), il lituano Darijus Dzervus (Team ZZK), il polacco Sylwester Janiszewski (Wibatech Merx 7R), il lettone Kristers Ansons (Lettonia), il lituano Ventantas Lasinis (Staki-Technorama) e il polacco Grzegorz Stepniak (Wibatech Merx 7R).

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile