Il podio dell'ultima tappa al Tour of the Gila © Tour of the Gila
Il podio dell'ultima tappa al Tour of the Gila vinta da Gavin Mannion © Tour of the Gila

La Rally Cycling pesca dalla UnitedHealthcare: ingaggiato Gavin Mannion

La quasi certa chiusura della UnitedHealthcare, oltre ad essere l’ennesimo pessimo segnale per il panorama ciclistico nordamericano, lascerà a piedi diversi atleti. Il primo ad assicurarsi un contratto per il futuro è Gavin Mannion. Il recente vincitore della Colorado Classic sarà un nuovo corridore della Rally Cycling, che così inizia la campagna di reclutamento con un nome di sicura affidabilità per le prove sul suolo di casa.

Il ventisettenne, reduce da due anni con la casacca blu e bianca, ha dichiarato: «La Rally Cycling è chiaramente una delle Professional che meglio sta crescendo con un programma di corse interessante. Credo sia per me il momento giusto per raggiungere questa squadra: la vittoria in Colorado è la più grande gioia della carriera ed è giunta al termine di un biennio di qualità ma nel quale mi mancava sempre la vittoria di peso. Mi sentirò a meraviglia nel gruppo e non vedo l’ora di correre anche in Europa, dato che avremo un calendario più impegnativo nel Vecchio Continente».

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio




Versione stampabile