Il certificato ufficiale del nuovo Record dell'Ora di Vittoria Bussi © Molly Van Houweling
Il certificato ufficiale del nuovo Record dell'Ora di Vittoria Bussi © Molly Van Houweling

Vittoria Bussi stabilisce il nuovo Record dell’Ora con più di 48 chilometri

La 31enne ciclista italiana Vittoria Bussi ha stabilito questa sera ad Aguascalientes il nuovo Record dell’Ora femminile superando i 47.980 chilometri fatti segnare da Evelyn Stevens il 27 febbraio 2016. Vittoria Bussi, romana di nascita ma piemontese d’adozione, si stava preparando da diversi mesi con diversi sponsor che l’avevano sostenuta in questa avventura, dopo che nell’ottobre 2017 aveva fallito un primo tentativo per soli 404 metri.

Già ieri la Bussi s’era lanciata in un test ufficiale che era stato abortito dopo circa tre quarti d’ora per un lieve problema fisico: in quel momento si trovava leggermente al di sotto alla prestazione della statunitense Stevens. Ma la giornata buona al Velodromo Juan Alfredo Morales Shaadi è stata quella odierna in cui Vittoria Bussi ha realizzato una prestazione storica superando la barriera dei 48 chilometri percorsi: fin dall’inizio vicinissima alla sua tabella di marcia, la ciclista italiana è andata in crescendo fino agli ultimi 10 minuti, quando un minimo calo ha reso il finale appassionante ma le ha permesso comunque di concludere con 48.007 chilometri totali, appena 27 metri in più rispetto a Evelyn Stevens, ma tanto è bastato per entrare nella storia del Record dell’Ora. In precedenza, l’unica donna italiana a detenere il Record dell’Ora era stata Mary Cressari tra il 1972 ed il 1978 con 41.471 km.

Vittoria Bussi, che ha una laurea ed un master in matematica a Roma e ha svolto un dottorato di ricerca a Oxford, non ha lasciato nulla al caso: la scelta del velodromo di Aguascalientes, a più di 1800 metri di altezza sul livello del mare, la metteva in condizioni uguali a quelle di Evelyn Stevens che il record lo aveva stabilito a Colorado Springs, la differenza però è che l’italiana ha gareggiato su una pista di 250 metri in legno, l’americana su una di 333.3 metri in cemento. Con questo nuovo Record dell’Ora, Vittoria Bussi si è anche avvicinata molto alla miglior prestazione umana di sempre che è quella di Jeannie Longo nel 1996 con 48.159 chilometri, ma con una bicicletta speciale che non rispecchia i parametri odierni.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini




Versione stampabile