Lo sforzo profuso da Pogacar allo sprint © Rodella
Lo sforzo profuso da Pogacar allo sprint © Rodella

Bianchin di alto livello: Pogacar vince al fotofinish su Bagioli

Torna ad essere corsa di gran prestigio il Trofeo Bianchin, dopo anni bui di sopravvivenza. La gara di Ponzano Veneto, con circuito sul Montello dove si affrontava la Presa X come salita principale, è diventato una sorta di premondiale che ha visto vincere lo sloveno Tadej Pogacar, recentemente vincitore anche al Tour de L’Avenir, in gara con la nazionale. Proprio sulla prima scaata alla Presa X Pogacar ha allungato sul gruppo, accompagnato da Andrea Bagioli (Colpack), Flavio Tasca (Work Service), Samuele Zoccarato (General Store Bottoli) e Clement Champoussin (Chambery Cyclisme), Nicola Genuin (Bibanese) e Simone Zandomeneghi (Iseo Serrature).
Staccati Genuin e Zandomeneghi sui successivi passaggi in salita, e Zoccarato sull’ultimo, sono in 4 ad andarsi a giocare il successo allo sprint: e qui Pogacar batte Bagioli praticamente al fotofinish, conquistando l’ultimo successo prima di un mondiale dove è molto atteso. Sul podio anche Champoussin.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile