Il percorso e la startlist ufficiale del Campionato del Mondo a cronometro

La prove a cronometro dei Campionati del Mondo di Innsbruck 2018 si concluderanno domani con la gara della categoria uomini élite. I 61 atleti in gara si sfideranno su un percorso di 52.5 chilometri molto impegnativo da gestire: la rampa di partenza sarà a Rattenberg, i primi 30 chilometri saranno tutti in pianura lungo la vallata dell’Inn, a quel punto si affronterà la salita verso Gnadenwald che misura circa 5 km con una pendenza media del 7.1% (massima del 14%), poi discesa e ancora un tratto abbastanza veloce per giungere al traguardo di Innsbruck.

Viste le caratteristiche del percorso, le qualità individuali ed i risultati di questa stagione, per la medaglia d’oro si prospetta una sfida a due: da una parte c’è il campione uscente Tom Dumoulin (Paesi Bassi), dall’altra australiano Rohan Dennis che sogna la prima maglia iridata dopo le due conquistare in pista. Per quanto riguarda gli outsider attenzione a Bob Jungels (Lussemburgo), Jonathan Castroviejo e Nelson Oliveira (Spagna), Michal Kwiatkowski (Polonia), Maximilian Schachmann (Germania) e Jan Tratnik (Slovenia), la salita invece dovrebbe dare fastidio a specialisti puri come Tony Martin, Vasil Kiriyenka, Victor Campenaerts, Maciej Bodnar e Joey Rosskopf.

L’Italia si schiera al via di questo Campionato del Mondo a Cronometro con due atleti senza obiettivi ben determinati: licenza di stupire quindi per il friulano Alessandro De Marchi, il secondo a partire alle 14:11.30, e per il piemontese Fabio Felline, che partirà tre quarti d’ora dopo alle 14:56.30.

Partenza primo atleta: ore 14.10
Arrivo ultimo atleta: ore 16.50 circa
Startlist ufficiale: scarica qui

La corsa sarà trasmessa in diretta da RaiSport ed Eurosport1: per gli orari, consultate la guida tv di Cicloweb

Visita lo store di Cicloweb!

Dal nostro Store

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile