Matteo Badilatti in maglia Israel Cycling Academy © Israel Cycling Academy
Matteo Badilatti in maglia Israel Cycling Academy © Israel Cycling Academy

La Israel Cycling Academy ingaggia Badilatti e rinnova con Plaza

Due aggiornamenti di mercato per la Israel Cycling Academy: la formazione finanziata da Sylvan Adams ha annunciato il rinnovo di contratto con il veterano Rubén Plaza, che rimarrà in gruppo anche nel 2019. Il trentottenne iberico, secondo nella tappa di Prato Nevoso dell’ultimo Giro d’Italia, sarà dunque ancora una colonna della squadra.

A cui si aggiungerà lo svizzero Matteo Badilatti: reduce da un’estate/autunno come stagista, il ventiseienne ha convinto la dirigenza delle proprie capacità e si è visto offrire un contratto per le prossime due stagioni. Proveniente dal Team Vorarlberg-Santic, Badilatti è un interessante scalatore, giunto quest’anno settimo al Tour de l’Ain, nono all’Österreich Rundfahrt e secondo nel durissimo Tour de Savoie.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio




Versione stampabile