Il podio con tutte le maglie © Vuelta a Colombia Femenina
Il podio con tutte le maglie © Vuelta a Colombia Femenina

Ana Cristina Sanabria trionfa di nuovo alla Vuelta a Colombia Femenina

Ieri sera nella città di Sogamoso si è conclusa la Vuelta a Colombia Femenina, iscritta per il secondo anno al calendario UCI con categoria 2.2. L’ultima tappa, un circuito pianeggiante per un totale di 85.6 chilometri che le atlete hanno coperto a più di 47 km/h di media, è stata vinta in volata dalla venezuelana Lilibeth Chacón, 26enne che quest’anno ha vestito i colori della Michela Fanini nelle gare europee. Le colombiane Jannie Salcedo e Vanesa Martínez hanno completo il podio di giornata.

Il successo finale in classifica generale è andato, come l’anno scorso, alla colombiana Ana Cristina Sanabria che dopo la parentesi alla Servetto nel 2019 passerà alla Swapit. Sanabria ha ipotecato il successo finale nella cronometro di 25 chilometri e ha trionfato con 1’06” sulla connazionale Liliana Moreno, anche lei vista in Europa con l’Astana, mentre terza a 1’21” è arrivata la messicana Marcela Prieto.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile