Cameron Vandenbroucke alla presentazione del libro dedicato al padre Frank © Twitter
Cameron Vandenbroucke alla presentazione del libro dedicato al padre Frank © Twitter

Cameron Vandenbroucke, figlia di Frank, correrà nella Lotto Soudal

Nel 2019 nell’organico della Lotto Soudal Ladies ci sarà anche una giovane atleta fiamminga che risponde al nome di Cameron Vandenbroucke e che non passerà certo inosservata: questa ragazza di 19 anni, infatti, è la prima figlia del grande Frank Vandenbroucke, il celebre corridore belga scomparso 9 anni fa all’età di 35 anni. Proprio come il padre, Cameron ha iniziato praticando atletica e solo da quattro mesi si è dedicata al ciclismo agonistico: nonostante questo, è già riuscita a vincere un piccolo criterium in Belgio.

Vista la giovane età e la mancanza di esperienza, nei primi mesi del 2019 Cameron Vandenbroucke si dedicherà soprattutto ad imparare, lavorando con la squadra nei ritiri e disputando qualche kermesse e gara minore nazionale: l’esordio in corse UCI sarà da valutare in base ai progressi che metterà in mostra. «Sono davvero qui per imparare – ha dichiarato – e quando sarò pronta disputerò gare UCI. Adesso non lo sono comunque, ma ho tempo».

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile