Alejandro Valverde prima del via a Il Lombardia © Bettiniphoto
Alejandro Valverde prima del via a Il Lombardia © Bettiniphoto

UCI World Ranking, Valverde sempre più al comando. Viviani resta terzo, l’Italia è quarta

Tante gare ma pochi cambiamenti nell’UCI World Ranking. Tre Valli Varesine, Milano Torino, Gran Piemonte, Il Lombardia, Tour of Turkey i principali appuntamenti della settimana passata, che vedono al comando nella classifica individuale Alejandro Valverde. Lo spagnolo del Movistar Team, pur non brillando, ha guadagnato punti ed ha oltrepassato quota 4000, posizionandosi a 4168 punti.

Il margine sulla concorrenza è esorbitante, dato che supera 1000 punti: secondo con 3160 punti è il britannico Simon Yates (Mitchelton Scott), terzo con 3106 è l’italiano Elia Viviani (Quick Step Floors) e quarto con 3092 è lo slovacco Peter Sagan (Bora Hansgrohe).

Niente variazioni neppure fino all’ottavo posto: quinto con 2991.12 il francese Julian Alaphilippe (Quick Step Floors), sesto con 2777.25 il britannico Geraint Thomas (Team Sky), settimo con 2744.47 il belga Greg Van Avermaet (BMC Racing Team) e ottavo con 2693.86 il neerlandese Tom Dumoulin (Team Sunweb). Guadagna due piazze il belga Tim Wellens (Lotto Soudal), nono con 2663 punti, mentre il francese Romain Bardet (AG2R La Mondiale) completa la top 10 con 2545.

Nella graduatoria per nazioni il Belgio rimane comodamente al comando con 14668.88 punti; grazie alle eccellenti prove dei suoi, in particolar modo Thibaut Pinot, la Francia è seconda con 13628.12 punti mentre si verifica un cambiamento sul gradino più basso del podio. Sale di due posti la Spagna, soprattutto per merito dei risultati Eduard Prades in Turchia: gli iberici sono così a quota 11867.06 punti.

Rimane quarta con 11835.12 punti l’Italia, che può così cercare il sorpasso al Tour of Guangxi: sono Gianni Moscon e Matteo Trentin gli uomini su cui fare affidamento, a fronte di una Spagna che ha come uomo utile per puntellare la classifica il solo Luis León Sánchez. Quinta posizione per i Paesi Bassi, che lascia sul piatto due posti, con 11543.88, quindi seguono Gran Bretagna con 10660.95 e Colombia con 9355.66 punti.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile