Tiago Machado nel museo dello Sporting © Sporting-Tavira
Tiago Machado nel museo dello Sporting © Sporting-Tavira

Tiago Machado abbandona il World Tour e firma per la Sporting-Tavira

Dopo nove stagioni all’estero Tiago Machado torna in patria. Il trentatreenne lusitano ha accettato la proposta della Sporting-Tavira, storica formazione Continental del proprio paese. La presentazione in pompa magna è avvenuta nel pomeriggio di ieri all’interno dello Stadio José Alvalade, dove la nota compagine calcistica biancoverde disputa le proprie gare. Si conclude così dopo quattro anni l’avventura di Machado con il Team Katusha-Alpecin, che quest’anno non è riuscito a brillare al pari dei compagni di squadra.

Visita lo store di Cicloweb!

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile