Frantisek Sisr esulta alla Ronde van Drenthe © Cyclingonline.nl
Frantisek Sisr esulta alla Ronde van Drenthe © Cyclingonline.nl

Ciclomercato: il ceco Sisr va in patria alla Elkov, Martinez riparte dai dilettanti

Riuscire a vincere una prova HC (e una 1.2) a venticinque anni e non avere un nuovo contratto tra i professionisti. Questa è, in estrema sintesi, la storia di Frantisek Sisr: il velocista ceco, rimasto vittima del riposizionamento della sua CCC Sprandi Polkowice in formazione di sviluppo, deve fare un passo indietro e tornare in patria. Nel 2019, infatti, militerà nella squadra Continental Elkov-Author, compagine competitiva ma certo al di sotto del suo livello.

Dopo cinque anni fra i professionisti, invece, Yannick Martinez riparte dai dilettanti. Il trentenne sprinter francese, figlio e fratello d’arte (di Mariano e Miguel, rispettivamente maglia a pois nel Tour 1978 e campione olimpico della MTB nel 2000) chiude l’avventura con la Delko Marseille Provence KTM per accasarsi al Guidon Chalettois, club di DN2 nel quale proverà a ritrovare lo smalto perduto.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile