Filippo Tagliani impegnato nel prologo, poi vinto, del Gemenc Prand Prix © Vaník Zoltan - Bringasport
Filippo Tagliani impegnato nel prologo, poi vinto, del Gemenc Prand Prix © Vaník Zoltan - Bringasport

Svelata la rosa del Team Casillo-Maserati: 15 nomi, tra loro Monaco e Tagliani

Il neonato Team Casillo-Maserati ha annunciato oggi il roster per la stagione 2019: saranno quindici gli atleti in una formazione che sin da subito può candidarsi a diventare tra le regine del panorama dilettantistico italiano. Queste le parole del direttore sportivo Matteo Provini: «Sono orgoglioso ed allo stesso tempo motivato di essere al timone di questo importante progetto. Insieme a Omar Piscina e Giulio Maserati abbiamo allestito un team omogeneo e competitivo. Abbiamo atleti di esperienza, già plurivittoriosi nella categoria, e giovani dalle buone qualità. Saremo una squadra molto agguerrita, di questo ne sono sicuro».

Il nome più noto è quello di Alessandro Monaco, che giunge dalla Petroli Firenze al pari degli élite Andrea Cacciotti e Yuri Colonna e dell’altro under 23 Luca Regalli. L’altro over 23 è Filippo Tagliani, con l’ex Delio Gallina che sarà lo sprinter di riferimento della squadra. Chi è reduce da un’esperienza internazionale è Nicolò Gozzi, visto quest’anno con la Biesse Carrera Gavardo.

Dal Team Palazzago giunge Andrea Cervellera, dalla Iseo Rime Carnovali arriva Luca Coati, dalla Maltinti è stato ingaggiato Marco Murgano, dalla Viris Vigevano è stato aggiunto Mario Sartore mentre dalla Work Service-Videa l’acquisto è quello di Mattia Pellizzer. Due, invece, gli ingressi dalla Namedsport-Rocket, ovvero sia Simone Piccolo e Laurent Rigollet. Completano la rosa gli ex juniores Martin Nessler e Alex Raimondi.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio




Versione stampabile