Jakob Dorigoni in una immagine di archivio © Twitter
Jakob Dorigoni in una immagine di archivio © Twitter

I giovani crossisti italiani alla ribalta: a Namur Dorigoni 2° tra gli u23, Toneatti 4° tra gli juniores

Da Namur, sede della odierna tappa di Coppa del Mondo di ciclocross, giungono ottime notizie per il movimento crossistico italiano. Nella prova under 23 ottimo secondo posto di Jakob Dorigoni: il ventenne ha disputato una gara regolare e si è piegato solamente al britannico Tom Pidcock, dominatore con 42″ di vantaggio. L’azzurro è riuscito a resistere al rientro di Eli Iserbyt che, danneggiato da un problema meccanico, non è riuscito a superare il bolzanino.

Nella gara riservata agli juniores bel quarto posto per Davide Toneatti; il diciassettenne udinese ha pagato 1’21” dal vincitore, il belga Ryan Cortjens. Sul podio il britannico Ben Tulett e il belga Witse Meeusen, lontani rispettivamente 36″ e 1’08”.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile