Eric Young sul podio © Rally Cycling
Eric Young sul podio © Rally Cycling

Nuove squadre per i polacchi Cieslik e Kurek. Lo statunitense Young va alla Elevate

Anche gli ultimi due corridori ex CCC Sprandi Polkowice non promossi nel World Tour hanno trovato una sistemazione per il 2019, entrambi in formazioni Continental polacche. Nel caso del trentunenne Pawel Cieslik la sua nuova casa è la Wibatech Merx 7R; nel caso del trentenne Adrian Kurek, invece, la sua sistemazione risponde al nome del Team Hurom.

Retrocessione da una Professional a una Continental anche per Eric Young: il ventinovenne velocista statunitense, attivo anche su pista, non è stato riconfermato dalla Rally Cycling e ha trovato come nuova opportunità quella propostagli dalla Elevate KHS, compagine di cui sarà il velocista principale.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile