Il podio della 6a tappa della Vuelta al Táchira © Franklin Cardillo
Il podio della 6a tappa della Vuelta al Táchira © Franklin Cardillo

Jimmy Briceño vince la sesta tappa della Vuelta al Táchira

La sesta tappa della Vuelta al Táchira va ad uno degli uomini simbolo del ciclismo venezuelano: sul traguardo di Cordero ad esultare è il 32enne Jimmy Briceño, già vincitore assoluto della corsa nel 2012 e nel 2014 e secondo nel 2017. Briceño, conosciuto anche per una positività all’antidoping con valori record dell’ematocrito, ha sfruttato il finale tutto in leggera salita per piazzare la zampata vincente che lo ha portato a tagliare il traguardo con 1″ di vantaggio su Orluis Aular, Yonathan Salinas e Jorge Abreu; stesso ritardo anche per Miguel Flores e Kevin Rivera, entrambi dell’Androni-Sidermec, e per Freddy Vargas. Più sfilacciati tutti gli altri protagonisti con il leader Ronald González quattordicesimo a 19″.

La nuova classifica generale Vuelta al Táchira vede ancora al comando Ronald González che ha 23″ di vantaggio sul vincitore odierno Jimmy Briceño, terzo posto a 37″ per Orluis Aular, Yonathan Salinas è quarto a 39″ e Manuel Medina quinto a 42″. Domani è in programma un tappone di montagna con arrivo in salita a Cerro El Cristo Rey.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini




Versione stampabile