Letizia Paternoster agli Europei su Pista di Glasgow © Bettiniphoto - Dario Belingheri
Letizia Paternoster agli Europei su Pista di Glasgow © Bettiniphoto - Dario Belingheri

Letizia, che gioia! Paternoster d’argento nell’Omnium dei Mondiali, vince l’eterna Wild

Mancava l’argento alla giornata azzurra ai Mondiali su Pista di Pruszkow, e l’ha conquistato una magnifica Letizia Paternoster al termine di un Omnium in tutti i sensi stratosferico: basti vedere l’ordine d’arrivo, di assoluta eccellenza, con Kirsten Wild che vince con 117 punti, appena 2 in più dell’italiana, la quale si era presentata alla Corsa a punti finale al comando della classifica. La quarta e ultima prova ha visto prevalere l’espertissima olandese, ma Letizia si è difesa alla grande e ha portato a casa una medaglia che pesa davvero tanto, viste le avversarie in gara.

Terzo posto per l’americana Jennifer Valente con 106 punti, stesso risultato della giapponese Yumi Kajihara; a seguire, quinta l’australiana Annette Edmondson a 101, sesta la danese Amalie Dideriksen a 100, settima la britannica Katie Archibald a 84.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile