Warren Barguil © Arkéa-Samsic

Buone notizie per Warren Barguil, esami approfonditi escludono fratture

Dopo la caduta ed il ritiro dalla Parigi-Nizza, arrivano buone notizie per Warren Barguil che in mattinata si è sottoposto ad esami più approfonditi presso l’Ospedale Bicêtre in periferia di Parigi: la diagnosi iniziale di ieri parlava di doppia frattura della seconda vertebra cervicale, oggi il francese della Arkéa-Samsic può tirare un sospiro di sollievo perché il verdetto finale dice “solo” una distorsione cervicale. Barguil dovrà portare un collare per supporto e immobilizzazione per dieci giorni, dopo i quali si sottoporrà ad ulteriori controlli per valutare correttamente i tempi del rientro in gruppo.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile