Giovanni Lonardi conquista l'ultima tappa del Tour de Taiwan © Nippo-Vini Fantini-Faizanè
Giovanni Lonardi conquista l'ultima tappa del Tour de Taiwan © Nippo-Vini Fantini-Faizanè

Tour de Taiwan, la chiusura a Lonardi. La generale è di Clarke

Tre volte secondo, due volte terzo, una volta quarto e altre tre volte tra i migliori 10. Nelle sue prime uscite tra i professionisti, Giovanni Lonardi ha subito dimostrato le proprie doti; gli mancava solamente la vittoria. E il giovane veronese ha ottenuto l’ambito primo trionfo tra i grandi quest’oggi, in occasione della quinta e ultima tappa del Tour de Taiwan.

Il ventiduenne della Nippo-Vini Fantini-Faizanè ha conquistato lo sprint conclusivo nella Pingtung-Pingtung di 192.8 km. Lonardi ha preceduto lo statunitense Eric Young (Elevate-KHS Pro Cycling) e il compagno di squadra nipponico Hayato Yoshida. Seguono il malese Mohammad Abdul Halil (Team Sapura Cycling), lo statunitense Travis McCabe (Floyd’s Pro Cycling), l’australiano Nicholas White (Team BridgeLane) e a seguire tutti gli altri.

La classifica generale vede il successo di Jonathan Clarke, che regala così una gioia al Floyd’s Pro Cycling. L’esperto australiano sale sul podio in compagnia del canadese James Piccoli (Elevate-KHS Pro Cycling) e del neerlandese Etienne van Empel (Neri Sottoli-Selle Italia-KTM), distanti rispettivamente 6″ e 10″.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile