Kaden Groves domina al Circuit des Ardennes © Circuit des Ardennes
Kaden Groves domina al Circuit des Ardennes © Circuit des Ardennes

Il Circuit des Ardennes si apre nel segno di Groves. Settimo Toniatti

In un rettilineo che tirava all’insù, Kaden Groves ha fatto valere la propria potenza, imponendosi in maniera netta nella prima frazione del Circuit des Ardennes, la Neuvizy-Launois sur Vence di 188.7 km. È il terzo centro stagionale per il talentuoso australiano, da quest’anno tesserato con il SEG Racing Academy.

Groves ha preceduto lo sloveno Marko Kump (Adria Mobil), il ceco Frantisek Sisr (Elkov-Author), il britannico Jacob Hennessy (Canyon DHB), il danese Nicolai Brøchner (Riwal Readynez), il belga Julian Mertens (Lotto Soudal Under 23), l’italiano Andrea Toniatti (Team Colpack), il polacco Maciej Paterski (Wibatech Merx 7R), il neozelandese Aaron Gate (EvoPro Racing) e il bielorusso Nikolai Shumov (Minsk Cycling Club).

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile