Iljo Keisse dopo la caduta alla Roubaix © EPA
Iljo Keisse dopo la caduta alla Roubaix © EPA

Lungo stop per Iljo Keisse: frattura del gomito nella caduta della Roubaix

Poco prima di entrare nella Foresta di Arenberg, Iljo Keisse è violentemente finito a terra dopo un pericoloso quanto violento scontro con un segnale stradale posto come spartitraffico. L’esperto belga della Deceuninck-Quick Step ha ovviamente dovuto terminare anzitempo la sua Paris-Roubaix, lui che sarebbe ancora potuto essere prezioso per i suoi capitani. Trasportato in ospedale, l’ex pistard ha riportato una frattura complessa al gomito sinistro. Già nella giornata odierna Keisse verrà operato a Herentals ma il periodo di lontananza dalle competizioni si annuncia lungo: praticamente impossibile, dunque, vedere il trentaseienne di Gent all’opera come era previsto al prossimo Giro d’Italia.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile