Iljo Keisse dopo la caduta alla Roubaix © EPA
Iljo Keisse dopo la caduta alla Roubaix © EPA

Lungo stop per Iljo Keisse: frattura del gomito nella caduta della Roubaix

Poco prima di entrare nella Foresta di Arenberg, Iljo Keisse è violentemente finito a terra dopo un pericoloso quanto violento scontro con un segnale stradale posto come spartitraffico. L’esperto belga della Deceuninck-Quick Step ha ovviamente dovuto terminare anzitempo la sua Paris-Roubaix, lui che sarebbe ancora potuto essere prezioso per i suoi capitani. Trasportato in ospedale, l’ex pistard ha riportato una frattura complessa al gomito sinistro. Già nella giornata odierna Keisse verrà operato a Herentals ma il periodo di lontananza dalle competizioni si annuncia lungo: praticamente impossibile, dunque, vedere il trentaseienne di Gent all’opera come era previsto al prossimo Giro d’Italia.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile