Davide Rebellin © Facebook
Davide Rebellin © Facebook

Davide Rebellin passa alla Meridiana e annuncia: «Smetto al Campionato italiano»

L’highlander del ciclismo internazionale pare aver deciso quando terminerà la propria carriera agonistica. Parliamo di Davide Rebellin, che in una dichiarazione rilasciata a La Gazzetta dello Sport, specifica cosa lo attende per il futuro: innanzitutto il leoniceno ha comunicato di aver rescisso il contratto con gli algerini della Sovac, aggregandosi alla Meridiana Kamen, formazione Continental di licenza croata ma di matrice italiana e per cui aveva già gareggiato nel 2012. Il suo debutto con la nuova maglia dovrebbe avvenire a metà maggio al Tour of Albania.

Per quanto riguarda il futuro, Rebellin si è così espresso: «Smetterò al Campionato italiano di domenica 30 giugno a Compiano». Passato professionista nel lontanissimo 1992, il quarantasettenne è così pronto a chiudere una carriera lunga quasi tre decenni.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile