Branislau Samoilau sul gradino più alto del podio al Tour of Mesopotamia © Instagram
Branislau Samoilau sul gradino più alto del podio al Tour of Mesopotamia © Instagram

Tour of Mesopotamia, nella terza tappa successo turco con Onur Balkan

La terza frazione del Tour of Mesopotamia, con partenza e arrivo a Gaziantep per complessivi 122 km, si è risolta con una volata a ranghi compatti. A prevalere è stato Onur Balkan, campione nazionale turco che centra la seconda affermazione del suo 2019. Il ventitreenne della Salcano Sakarya ha preceduto il tedesco Aaron Grosser (Bike Aid) e l’altro turco Ahmet Örken (Salcano Sakarya). Rimane immutata la classifica generale, con l’esperto bielorusso Branislau Samoilau (Minsk Cycling Club) ad indossare la maglia gialla di leader. Domani la giornata conclusiva della prova anatolica.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile