Il podio dei campionati austriaci a cronometro © Union Raffeisen Tirol
Il podio dei campionati austriaci a cronometro © Union Raffeisen Tirol

Matthias Brändle e Anna Kiesenhofer sono i campioni austriaci a cronometro

A Feldkirchen, in Carinzia, si sono oggi disputati i campionati nazionali austriaci a cronometro. Dopo due anni in cui si era dovuto accontentarsi del secondo posto alle spalle dell’attualmente sospeso Georg Preidler, Matthias Brändle può tornare ad indossare la divisa di campione.

È stato proprio il ventinovenne, tesserato per l’Israel Cycling Academy, a far registrare il miglior tempo nei 30 km previsti. 34’45” il suo parziale, che gli ha consentito di vincere in facilità: battuti il sorprendente dilettante Johannes Hirschbichler e il ben più noto Patrick Konrad rispettivamente di 1’19” e 1’31”.

Medesima distanza e dominio ancora più netto nella prova femminile. Primo titolo nazionale della specialità per Anna Kiesenhofer: la ventottenne ha impiegato 39’53” per coprire il tracciato e ha fatto meglio di 2’15” su Manuela Hartl e di 2’19” su Sarah Rijkes.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile