Benoît Cosnefroy conquista il GP de Plumelec © LNC - Bruno Bade
Benoît Cosnefroy conquista il GP de Plumelec © LNC - Bruno Bade

Gp de Plumelec, Cosnefroy batte Jesús Herrada. Top 10 per Pasqualon e Tizza

Terza vittoria da professionista per Benoît Cosnefroy (AG2R La Mondiale): il campione del mondo under 23 del 2017, dopo aver vinto in aprile alla Paris-Camembert, si ripete nel battagliato Gp de Plumelec-Morbihan, in Bretagna. A giocarsi il successo sul circuito francese è un gruppo di 21 corridori, formatosi negli ultimi chilometri di gara. Sul difficile arrivo finale, Cosnefroy ha fatto valere il suo sprint lungo, battendo lo spagnolo Jesús Herrada (Cofidis) di quasi una bicicletta. Terzo posto per il norvegese Odd Christian Eiking (Wanty-Gobert), ben lontani gli altri: 3″ il distacco per Kevin Le Cunff (St. Michel-Auber 93), poi Bryan Coquard (Vital Concept-B&B Hotels) e Guillaume Martin (Wanty-Gobert).

Tra gli italiani, settimo posto per Andrea Pasqualon (Wanty-Gobert) a 5″ e nono per Marco Tizza (Amore&Vita Prodir), completano la top ten Julien El Fares (Delko Marseille Provence) ed il neoprofessionista lussemburghese Kevin Géniets (Groupama-FDJ).

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile