Foto di gruppo per corridori e staff del Marocco al Tour du Cameroun © Facebook
Foto di gruppo per corridori e staff del Marocco al Tour du Cameroun © Facebook

Tour du Cameroun, nella quarta tappa vittoria per il giovanissimo Youssef Bdadou

La quarta frazione del Tour du Cameroun, la Pouama-Kribi di 154.4 km, ha visto tre corridori giocarsi il successo; a prevalere è stato il più giovane dei tre, a discapito dei ben più scafati colleghi. Il migliore di tutti è stato Youssef Bdadou, diciottenne marocchino che se l’era cavata discretamente al debutto nella categoria alla Tropicale Amissa Bongo.

Battuti lo slovacco Martin Mahdar (Slovacchia) e il camerunese Clovis Kamzong (SNH Vélo Club); ritardo di 27″ per il trio composto da Jakub Varhanovsky (Slovacchia), Stephan Bakker (Global Cycling Team) e Artuce Tella (SNH Vélo Club) mentre per il gruppo il gap ammonta a 48″.

Cambia, dunque, la classifica generale: il nuovo leader è Clovis Kamzong, che ora vanta 11″ su Bdadou, 24″ su Mahdar e 56″ su Bakker. Domani è previsto il giorno di riposo, per cui la corsa nel paese dell’Africa occidentale riprenderà giovedì.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile