Bertazzo e Lamon guidano la Sei Giorni delle Rose 2019 dopo la prima serata © Trespidi
Bertazzo e Lamon guidano la Sei Giorni delle Rose 2019 dopo la prima serata © Trespidi

Sei Giorni delle Rose, dopo la prima sera al comando Bertazzo e Lamon

I campioni uscenti Liam Bertazzo e Francesco Lamon hanno iniziato con il piede giusto la Sei Giorni delle Rose 2019, giunta alla sua 22esima edizione: la coppia veneta ha chiuso infatti la prima serata al comando della classifica dopo aver vinto il Giro Lanciato e aver chiuso la Madison in seconda posizione. Ad imporsi di un soffio nella Madison sono stati Michele Scartezzini e Davide Plebani che occupano quindi la seconda posizione davanti ai due fratelli greci Christos e Zafeiris Volikakis: ovviamente la classifica è ancora cortissima dopo la prima sera.

Nel programma della serata di ieri della Sei Giorni delle Rose c’erano anche due gare di Classe 1 UCI, ovviamente non valide per la Sei Giorni vera e propria. Gli uomini si sono cimentati in una Corsa a Punti con successo del francese Benjamin Thomas con 54 punti, davanti al neozelandese Aaron Gate (47) ed allo svizzero Thery Schir (31). Per le donne spazio allo Scratch dove è esultare è stata la piemontese Elisa Balsamo davanti a Justyna Kaczkowska e Holly Edmondson; quinta Rachele Barbieri, settima Martina Fidanza e ottava Silvia Zanardi.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile