La planimetria del Campionato Italiano 2019
La planimetria del Campionato Italiano 2019

Campionati Italiani per professionisti, ecco le altimetrie della gare

Venerdì 28 giugno e Domenica 30 giugno la zona della Alta Val Taro in provincia di Parma ospiterà il Campionati Italiani uomini, prima la cronometro open (professionisti ed élite) e poi la prova su strada dei professionisti. La prova contro il tempo si disputerà su un percorso di 34 chilometri con partenza e arrivo a Bedonia: i corridori troveranno subito in breve tratto in pendenza, poi fino a Borgo Val di Taro il tracciato sarà molto veloce; diverso invece il tratto finale, tutto in leggera salita ma comunque adatto agli specialisti. Il campione uscente è Gianni Moscon.

La prova in linea, invece, misurerà complessivamente 227 chilometri e prenderà il via da Borgo Val di Taro: un tratto di pochi chilometri porterà i corridori a passare una prima volta sotto al traguardo posto nella frazione di Sugremaro di Compiano e da lì si affronteranno due giri lunghi da 47.3 chilometri con alcuni strappi. La fase decisiva della gara, sarà però su un circuito di 12.4 chilometri con la non particolarmente impegnativa salita di Strela: le pendenze non fanno paura, ma ripetuta per ben 10 volte potrebbe restare nelle gambe degli atleti visto che si arrivano a sfiorare i 4000 metri di dislivello totale.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio




Versione stampabile