Chris Froome © Team Ineos
Chris Froome © Team Ineos

Operazione riuscita per Chris Froome, che sta già pianificando il programma di riabilitazione

Con un comunicato, il Team Ineos aggiorna in merito alle condizioni di Chris Froome dopo l’incidente che lo ha visto coinvolto ieri, quando nella ricognizione della cronometro del Critérium du Dauphiné è finito a terra ad alta velocità, infortunandosi seriamente tanto che la sua stagione è terminata anzitempo.

Queste le parole del dottore della squadra Richard Usher: «Innanzitutto mi preme dire che l’intervento chirurgico a cui Chris è stato sottoposto è stato un successo. L’operazione è durata sei ore e Chris si è svegliato stamattina nel reparto di terapia intensiva; i sanitari che lo hanno operato sono felici delle condizioni cliniche. Il ragazzo rimarrà in ospedale in osservazione per i prossimi giorni ma sta già pensando al programma di recupero che lo attende, e questo è particolarmente incoraggiante».

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile