Il podio della prova élite maschile al campionato ecuadoriano © Twitter
Il podio della prova élite maschile al campionato ecuadoriano © Twitter

Campionati nazionali, in Ecuador bis di Caicedo. Weekend di gare anche in Ruanda e a Taiwan

Dopo aver conquistato sabato la cronometro, nella giornata di domenica Jonathan Caicedo ha ottenuto anche il titolo nazionale in linea laureandosi, in assenza di Carapaz e Narvaez, come il miglior ciclista in Ecuador. L’alfiere della EF Education First ha avuto la meglio su Alexander Cepeda e su Henry Velasco. Bis anche tra le donne, dove Miryiam Núñez regola Esther Galarza e Lesly Ojeda.

Ieri in Ruanda, nella capitale Kigali, si sono svolte le prove in linea dei campionati nazionali: nei 159.3 km della gara maschile è riuscito a centrare il secondo titolo della carriera Bonaventure Uwizeyimana. Il ventiseienne della Bénédiction Excel Energy ha distanziato di 7″ Jean Ruberwa e di 1’02” Moise Mugisha. Tra le donne prima vittoria della carriera per Valantine Nzayisenga, capace di rifilare 33″ a Josiane Mukashema, vincitrice della prova a cronometro, e 1’23” a Diane Ishimwe.

Giornata di gare anche a Taiwan: la prova in linea maschile ha visto due atleti lottare per il titolo, con il venticinquenne Lu Shao Hsuan a prevalere, riprendendo dopo tre anni la maglia di campione. Battuto Chen Chien Liang mentre Lin Xiao Long ha regolato a 40″ il gruppo principale. Tra le donne doppio successo per Huang Ting Ying: sia sabato nella crono che domenica nella prova in linea la ventinovenne ex Servetto ha avuto la meglio sulla concorrenza.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile