Danni ingenti sul percorso di Yorkshire 2019 © Swaledale Mountain Rescue Team
Danni ingenti sul percorso di Yorkshire 2019 © Swaledale Mountain Rescue Team

A otto settimane dal Mondiale, allagamenti ed un ponte crollato sul percorso iridato

Non sono giorni facili per la contea inglese dello Yorkshire che dal 22 al 29 settembre prossimo ospiterà i Campionati del Mondo su strada: a otto settimane della gare iridate, la zona è infatti colpita da una pesantissima ondata di maltempo che sta causando allagamenti e molti danni. A risentirne sono anche i percorsi dei Mondiali, ed in particolare quello della prova regina, quella dedicata alla categoria uomini élite: parte del tracciato non è attualmente percorribile e nel lungo tratto in linea che precede il circuito finale di Harrogate è crollato un ponticello su cui dovrebbero poi transitare i corridori. Questo crollo è avvenuto nei pressi della salita di Grinton Moore all’altezza del chilometro 120 del percorso, ma si segnalano diversi altri smottamenti nelle vicinanze: al momento non ci sono comunicazioni ufficiali da parte dell’UCI o del comitato organizzatore locale, quindi è prematuro parlare di possibili modifiche al tracciato.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile