La canadese Kelsey Mitchell © Guy Swarbrick
La canadese Kelsey Mitchell © Guy Swarbrick

Record del mondo per la canadese Kelsey Mitchell nei 200 metri lanciati su pista

Dopo quasi sei anni cade il record del mondo femminile dei 200 metri lanciati su pista: il 10″384 fatto segnare dalla tedesca Kristina Vogel ad Aguascalientes nel dicembre 2013 è stato battuto oggi in occasione della batteria di qualificazione dei Campionati Panamericani che si disputano al velodromo di Cochabamba, città boliviana posizionata a 2500 metri di quota sopra il livello del mare.

La protagonista di questo nuovo record è la 25enne canadese Kelsey Mitchell che ha fermato il cronometro ad un clamoroso 10″154 che le ha permesso di dominare le qualifiche del torneo della Velocità e di diventare la prima a superare i 70 km/h di media (ha sfiorato i 71). Anche la seconda e la terza classificata della batteria, rispettivamente la messicana Luz Daniela Gaxiola e la colombiana Martha Bayona, sono scese di qualche centesimo sotto al precedente record del mondo, mentre in totale sono state dieci le atlete a scendere sotto alla barriera degli 11″.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini




Versione stampabile