Ide Schelling sul podio al Giro della Valle d'Aosta © Giro della Valle d'Aosta
Ide Schelling sul podio al Giro della Valle d'Aosta © Giro della Valle d'Aosta

Il giovane Ide Schelling passa professionista con la Bora Hansgrohe

Nella ormai decennale storia della Bora Hansgrohe solo un corridore proveniente dai Paesi Bassi aveva militato nel team; era il 2010, quando ancora la squadra si chiamava NetApp, e l’atleta era Huub Duyn. Quest’oggi la compagine tedesca ha annunciato il secondo neerlandese nonché secondo ingaggio in vista della prossima annata.

Si tratta di Ide Schelling, giovane proveniente dal SEG Racing Academy. Il ventunenne, che ha siglato un biennale, nel 2019 si è imposto nella prima tappa in linea del Giro della Valle d’Aosta indossando anche la maglia gialla per poi terminare la corsa in ottava posizione. Come caratteristiche, più che scalatore Schelling pare adatto alle prove vallonate di un giorno.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio




Versione stampabile