Primoz Roglic nella tappa di Guadalajara della Vuelta a España © Cor Vos
Primoz Roglic nella tappa di Guadalajara della Vuelta a España © Cor Vos

UCI World Ranking, Roglic perde posizioni (in attesa della Vuelta…)

Il consueto aggiornamento settimanale dell’UCI World Ranking ha visto qualche modifica sia nella graduatoria individuale che in quella per le nazioni. Per quanto concerne la classifica dei singoli atleti, prosegue il dominio di Julian Alaphilippe: il francese della Deceuninck-Quick Step resta in testa con 3647.95 punti.

Rimangono stabili anche lo spagnolo Alejandro Valverde (Movistar Team), secondo con 3177, e il danese Jakob Fuglsang (Astana Pro Team), terzo con 2986. Guadagnano invece una posizione ciascuno il belga Greg Van Avermaet (CCC Team), quarto con 2727.33 punti, e il colombiano Egan Bernal (Team Ineos), quinto con 2726.75.

A far loro spazio è Primoz Roglic: lo sloveno del Team Jumbo-Visma, attualmente al comando della Vuelta, ha perso due posti scendendo al sesto posto con 2726.28 punti. Restano invece stabili il francese Thibaut Pinot (Groupama-FDJ) settimo con 2696, l’italiano Elia Viviani (Deceuninck-Quick Step), ottavo con 2592.12, il belga Oliver Naesen (AG2R La Mondiale), nono con 2427, e il norvegese Alexander Kristoff (UAE Team Emirates), decimo con 2316.5.

Situazione simile anche nella classifica per nazioni: il Belgio resta in testa con 13764.19 punti, la Francia è seconda con 12630.95 e l’Italia completa il podio con 11917.39. Sale invece al quarto posto con 10719.12 punti la Spagna, che supera i Paesi Bassi ora quinti con 10699.99. Mantiene la sesta piazza la Colombia con 9855.21, la settima è dell’Australia con 9547.12, l’ottava è della Germania con 9238.64 e la nona è della Danimarca con 7313.91. Rientra invece tra le migliori dieci la Gran Bretagna con 6865.98 punti.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio




Versione stampabile