Un velodromo durante una gara © Federciclismo
Un velodromo durante una gara © Federciclismo

Un nuovo velodromo coperto in Emilia Romagna? La Regione pronta ad investire

Mentre prosegue l’incertezza sulla data di riapertura del velodromo di Montichiari, con i lavori di restauro ormai praticamente ultimati ma con la struttura che resta sotto sequestro, e mentre rimane bloccato il cantiere nel velodromo di Spresiano, per il ciclismo su pista italiano arrivano buone notizie dall’Emilia Romagna con la cittadina di Misano Adriatico che potrebbe ospitare un nuovo velodromo coperto. La Regione, stando a quanto afferta il presidente Stefano Bonaccini sarebbe pronta a fare un investimento importante, 10 milioni di euro, per una nuova struttura all’avanguardia.

Questo è quanto scritto dallo stesso Bonaccini sulla propria pagina di Facebook: «Nuovo velodromo coperto di Misano Adriatico, pronti a inserire 10 milioni di euro nella nuova programmazione regionale dei Fondi di coesione e sviluppo. Insieme al Comune e alla proprietà del Circuito per realizzare una struttura di rango europeo, punto di riferimento per il mondo del ciclismo e delle competizioni nazionali e internazionali, ma anche occasione per giovani atleti e amatori. La Regione è pronta a fare la sua parte, perché sport e impianti all’avanguardia sono anche leva fondamentale per il turismo e volano economico».

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini




Versione stampabile