Marta Bastianelli al traguardo di Saint-Félicien © Anton Vos
Marta Bastianelli al traguardo di Saint-Félicien © Anton Vos

Tour de l’Ardèche, vittoria di Marta Bastianelli dopo 75 km di fuga solitaria

Marta Bastianelli ha scelto la Francia ed il Tour de l’Ardèche per fare le ultime prove in vista dei Campionati del Mondo e oggi si è testata a fondo nella quinta tappa da Saint-Georges-les-Bain a Saint-Félicien di circa 113 chilometri: la campionessa italiana del Team Virtu ha attaccato sulla salita più lunga ed impegnativa di giornata quando mancavano circa 75 chilometri al traguardo e facendo tutto da sola è andata a cogliere il decimo successo stagionale. Se Bastianelli cercava risposte sul proprio stato di forma, quelle avute oggi possono essere senza dubbio molto confortanti.

Durante la sua lunga azione solitaria, Marta Bastianelli non ha avuto nessun momento di difficoltà ed il plotone, dopo aver provato a tenere duro all’inizio, nella seconda parte di gara ha rinunciato ad inseguire l’atleta laziale che in partenza aveva più di venti minuti di ritardo in classifica. A circa otto minuti è arrivato il gruppo con Marianne Vos che si è presa la seconda posizione davanti a Lauren Stephens, Mavi García e Ane Santesteban tutte allungate e leggermente sfilacciate. Marianne Vos conserva così la maglia di leader alla vigilia di una sesta tappa che si annuncia molto impegnativa.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini




Versione stampabile