Maurits Lammertink sul gradino più basso del podio in Lussemburgo © Photonews
Maurits Lammertink sul gradino più basso del podio in Lussemburgo © Photonews

La carriera di Maurits Lammertink proseguirà nel 2020 alla Wanty-Gobert

Ottimo colpo di mercato della Wanty-Gobert che nella prossima stagione punta a riconfermarsi come una delle migliori squadre Professional sulla scena: il team belga diretto da Hilaire van der Schueren ha infatti ufficializzato di aver raggiunto un accordo per il 2020 ed il 2021 con il 29enne neerlandese Maurits Lammertink, corridore da percorsi misti che quest’anno in maglia Roompot è stato secondo al Tour du Luxembourg, sesto allo Ster ZLM Tour e decimo alla Freccia del Brabante. Lammertink aveva debuttato nel World Tour proprio sotto la guida di Van der Schueren nel 2012 e nel 2013 nell’allora Vacansoleil: proprio in quel periodo, a 23 anni non ancora compiuti, aveva disputato e concluso un Giro d’Italia.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile