Mulu Hailemichael in azione in salita © Giro della Valle d'Aosta
Mulu Hailemichael in azione in salita © Giro della Valle d'Aosta

L’etiope Mulu Hailemichael diventa pro’ con la Delko Marseille Provence

Dopo Tsgabu Grmay, l’Etiopia avrà nel 2020 un secondo rappresentante tra i professionisti. Si tratta di Mulu Hailemichael, ventenne cresciuto con la Dimension Data for Qhubeka, che dalla prossima stagione gareggerà con la Delko Marseille Provence. L’interessante scalatore ha concluso quinto l’ultimo Giro della Valle d’Aosta dove si è messo in luce conquistando anche la maglia di miglior scalatore, proseguendo poi nei giorni seguenti centrando il successo alla Bassano-Monte Grappa.

Queste le parole di Mulu Hailemichael: «Sono molto felice di coronare il sogno di diventare professionista. Ringrazio la Delko Marseille Provence per questa opportunità, spero di crescere assieme a loro in quello che è un nuovo capitolo nella via vita. So che devo lavorare molto duramente per poter rappresentare al meglio il team e il mio paese nelle grandi corse».

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile