Un primo piano di Maria Giulia Confalonieri © Twitter
Un primo piano di Maria Giulia Confalonieri © Twitter

Maria Giulia Confalonieri superba nella Corsa a Punti e si conferma sul trono europeo

Una prestazione superba per una Maria Giulia Confalonieri che regala all’Italia la quarta medaglia agli Europei su Pista di Apeldoorn, e a se stessa il secondo titolo continentale consecutivo nella Corsa a Punti: l’azzurra è stata protagonista di una gara strepitosa, ha iniziato a emergere al 30esimo giro vincendo il terzo sprint, per poi diventare letteralmente ingiocabile per le avversarie nel terzo finale, laddove ha conquistato ben tre sprint di fila (settimo, ottavo e nono) infilandoci in mezzo anche un giro guadagnato. Nel finale a Maria Giulia è bastato controllare la rivale più pericolosa, la bielorussa Tatsiana Sharakova, chiudendo al secondo posto la volata conclusiva alle spalle dell’avversaria, e coronando così questo importante successo.

La classifica finale vede Maria Giulia Confalonieri prima con 46 punti davanti ai 44 della Sharakova; podio per l’ucraina Hanna Solovey a 38 davanti alla francese Coralie Démay (28), alla portoghese Maria Martins (27) e alla russa Daria Klimova (26). Per l’Italia secondo oro della manifestazione dopo quello conquistato da Elia Viviani nell’Eliminazione.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile