André Greipel vince alla 4 Jours de Dunkerque © LNC
André Greipel vince alla 4 Jours de Dunkerque © LNC

La carriera di André Greipel prosegue: il tedesco passa alla Israel Cycling Academy

Reduce da una stagione difficile al Team Arkéa-Samsic, André Greipel mette da parte l’ipotesi ritiro e anche nel 2020 sarà nel gruppo internazionale: l’esperto tedesco è stato annunciato ufficialmente come corridore della Israel Cycling Academy, formazione che l’anno prossimo sarà nel World Tour essendo subentrata alla licenza della Katusha.

Con oltre 150 vittorie da professionista, il trentasettenne è uno dei velocisti plurivittoriosi corridori del terzo millennio ed è pronto a questa avventura, come dichiara con queste parole: «Non vedo l’ora di tornare a mostrare le mie qualità in questo nuovo progetto, che mi vedrà affiancare tanti corridori motivati. Non sono uno che si guarda indietro, voglio solo partire da qui e riassaporare le giuste sensazioni».

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile