Peter Stetina impegnato al Tour of Utah © Getty Images
Peter Stetina impegnato al Tour of Utah © Getty Images

Peter Stetina lascia il ciclismo su strada per dedicarsi al fuoristrada

Una carriera che pareva promettente ma che tra gli élite si conclude senza alcuna vittoria. Peter Stetina ha deciso di terminare la decennale avventura nel World Tour, vissuta con le maglie di Garmin, BMC e Trek-Segafredo, a 32 anni. Ma il nativo di Boulder non lascia di certo il ciclismo: lo statunitense, infatti, ha annunciato che proseguirà la propria esperienza dedicandosi alle gare nel fuoristrada, impegnandosi nelle prove gravel che, anche nella sua patria, stanno crescendo di interesse e qualità.

«Voglio specificare» afferma Stetina «che non è un ritiro, ma una transizione. Sono all’apice della mia carriera a livello fisico ma mi sono reso conto che c’è qualcosa di diverso da poter inseguire rispetto alla strada, specialità che continuerò sempre ad amare. Non sarà semplice, ma uno dei miei mantra è “un corridore felice è un corridore veloce” e questa nuova sfida va in tale direzione».

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile