Un sorridente Mathias De Witte © Roompot-Charles
Un sorridente Mathias De Witte © Roompot-Charles

De Witte trova spazio alla Natura4Ever, nella Canyon DHB si rivede Peters

La chiusura della Roompot-Charles ha lasciato a spasso diversi corridori; molti si sono accasati, qualcuno però è stato costretto al ritiro. Chi, in extremis, è riuscito a trovare una sistemazione è Mathias De Witte: il ventiseienne belga è il dodicesimo e ultimo nome della Natura4Ever Roubaix Lille Métropole, compagine Continental francese.

Nei giorni scorsi aveva presentato la propria rosa anche la Canyon DHB p/b Soreen, formazione britannica tra le meglio strutturate del panorama Continental. Sono ben diciotto gli atleti in rosa, tredici confermati e cinque nuovi; due di essi, ossia il belga Jérôme Baugnies e l’australiano Brenton Jones, provengono dai professionisti, rispettivamente dalla Wanty-Gobert e dalla Delko Marseille Provence. Presente, inoltre, anche Alex Peters, che dopo tre anni di lontananza dalle due ruote, anche per colpa di problemi personali, ha deciso di tornare in sella.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile