La vittoria di David Dekker alla Dorpenomloop Rucphen © SEG Racing Academy
La vittoria di David Dekker alla Dorpenomloop Rucphen © SEG Racing Academy

Alla Dorpenomloop Rucphen nuova vittoria per il figlio d’arte David Dekker

Pioveva oggi pomeriggio nel Brabante Settentrionale, dove è andata in scena l’edizione 44 della Dorpenomloop Rucphen, corsa in linea tra Rucphen-Sint Willebrord per una distanza complessiva di 201.4 km. Nella volatona che si è resa necessaria per stabilire il nome del vincitore a prevalere è stato uno dei corridori che più hanno impressionato in questo avvio di stagione, ovvero sia David Dekker.

Il figlio del più noto Erik era riuscito a prevalere una settimana fa alla Ster van Zwolle e si era messo in luce contro i professionisti al Le Samyn, terminando addirittura al terzo posto. Oggi il ventiduenne neerlandese del SEG Racing Academy ha avuto la meglio con mezza bici di vantaggio sull’esperto australiano Brenton Jones (Canyon DHB).

Seguono il britannico Matthew Boston (Canyon DHB), il belga Maxime De Poorter (Tarteletto Isorex), i neerlandesi Bas van der Kooij (BEAT Cycling Club) e Ramon van Bokhoven (Metec TKH), il belga Arne Marit (Lotto Soudal Under 23), lo svizzero Mario Spengler (Team Lotto Kern Haus), il britannico Zak Coleman (ACROG Tormans) e il belga Jordi Meeus (SEG Racing Academy).

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile