I corridori della Gazprom-Rusvelo all'UAE Tour © Bettiniphoto
I corridori della Gazprom-Rusvelo all'UAE Tour © Bettiniphoto

Coronavirus, i russi Igor Boev e Dmitry Strakhov lasciano finalmente l’ospedale di Abu Dhabi

L’UAE Tour era terminato con due tappe di anticipo lo scorso 27 febbraio, ma solo oggi due corridori russi hanno ricevuto il via libera per lasciare l’ospedale dove era stati ricoverati in seguito ad una positività al coronavirus COVID-19: si tratta del trentenne Igor Boev e del ventiquattrenne Dmitry Strakhov, entrambe della Gazprom-Rusvelo, che a quanto riporta la squadra sono stati dimessi dopo ben cinque tamponi negativi. Boev e Strakhov si trovano ora in isolamento fuori dall’ospedale e aspettano il primo volo che li possa riportare a casa in Russia.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile