Un primo piano di Miguel Martinez © YouTube
Un primo piano di Miguel Martinez © YouTube

L’ex olimpionico della MTB Miguel Martinez si lega alla Amore&Vita

Arriva la concorrenza per Davide Rebellin: alle spalle del quarantottenne veneto un altro nobile “vecchietto” giunge nel gruppo internazionale. In una intervista a Directvélo, Miguel Martinez ha comunicato di essersi legato per il resto della stagione alla Amore&Vita-Prodir, compagine con la quale aveva gareggiato già nel 2008.

Figlio di Mariano, professionista negli anni ’70 e capace di conquistare la maglia a pois al Tour de France 1978, Miguel Martinez è famoso soprattutto per le sua carriera nella MTB: il 2000 è stato il suo anno perfetto, con la conquista del titolo olimpico, del titolo mondiale in pochi mesi e della classifica generale della Coppa del Mondo. Nel suo curriculum anche una partecipazione al Tour de France su strada del 2002 con la maglia della Mapei.

Martinez commenta così la scelta di tornare in gruppo: «Da due mesi a questa parte mi sto allenando a tutta e da inizio maggio sto facendo delle sedute particolarmente lunghe su strada. Magari sono troppo ambizioso ma credo di poter far bene, e così pensa anche la Amore&Vita». In origine avrebbe dovuto debuttare con la nuova maglia al Sibiu Tour per poi cimentarsi alla Volta a Portugal, ma il nuovo calendario non è ora definito.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile