Dries Devenyns batte Pavel Sivakov alla Cadel Evans Great Ocean Road Race 2020 © Beardy McBeard
Dries Devenyns batte Pavel Sivakov alla Cadel Evans Great Ocean Road Race 2020 © Beardy McBeard

La Deceuninck rinnova il contratto dei veterani Devenyns e Keisse

La Deceuninck-Quick Step 2021 sarà di fatto la riproposizione pressoché totale della Deceuninck-Quick Step 2020: la formazione belga ha annunciato il rinnovo di contratto con i due corridori più esperto dell’organico, portando così a 26 il numero di corridori confermati anche per la stagione ventura, lasciando quindi poco margine di manovra in entrata.

I due rinnovati sono il trentasettenne Dries Devenyns e il trentottenne Iljo Keisse. Il general manager del team Patrick Lefevere motiva così le decisioni: «Dries ha disputato prove eccellenti prima del lockdown, come alla Cadel Evans Great Ocean Road Race dove ha centrato una fantastica vittoria. E Iljo continua ad eseguire il suo ruolo alla perfezione. Entrambi hanno dimostrato di essere a disposizione dei compagni in un un numero imprecisato di occasioni; essendo ben sopra la trentina, con ogni probabilità non gareggeranno ancora a lungo ma sappiamo molto bene cosa aspettarci da loro e cosa possono portare in dote. Questi momenti non previsti sono stati duri per tutti noi e volevo prendermi in primo luogo cura dei nostri corridori con i contratti in scadenza. Non avevo la minima voglia di farli attendere sino a ottobre o novembre per far loro delle proposte, per altro facendoli gareggiare con dello stress superfluo».

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile