Il quartetto azzurro impegnato in una gara europea © UEC
Il quartetto azzurro impegnato in una gara europea © UEC

I prossimi Europei su pista under 23 e juniores si disputeranno a Forlì

A distanza di quattro anni i Campionati europei su pista delle categorie under 23 e juniores tornano in Italia: se nel 2016 fu il velodromo Fassa Bortolo di Montichiari ad ospitare le gesta di Ganna, Paternoster, Balsamo e compagnia, stavolta tocca ad un impianto aperto, precisamente il velodromo Glauco Servadei di Forlì.

La struttura, che di recente è stata teatro della manifestazione Warm-Up ciclismo, ospiterà da martedì 6 a domenica 11 ottobre la rassegna giovanile. Inizialmente l’evento avrebbe dovuto svolgersi nella portoghese Anadia dal 7 al 12 luglio ma, in ragione della pandemia, l’organizzazione lusitana in accordo con l’Unione Europea di Ciclismo ha rinunciato all’appuntamento.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile