João Rodrigues vincitore della Volta a Portugal 2019 © Podium
João Rodrigues vincitore della Volta a Portugal 2019 © Podium

La Volta a Portugal rinviata al 2021: quest’anno solo una edizione speciale?

La società portoghese Podium, che si occupa dell’organizzazione di diversi eventi tra cui la Volta a Portugal, ha annunciato oggi con un comunicato stampa che l’82esima edizione della massima gara a tappe lusitana non si disputerà in questo 2020 ma che sarà rinviata al 2021. La causa è ovviamente la pandemia di Covid-19 che renderebbe impossibile, ad una società privata, organizzare in Portogallo un evento di tali dimensioni che coinvolge l’intero paese.

Ma nonostante il passo indietro della società organizzativa, la Federazione Ciclistica Portoghese è al lavoro per provare comunque a salvare la corsa con un formato leggermente diversa: se le condizioni sanitarie del paese lo consentiranno, dal 27 settembre al 5 ottobre prossimi dovrebbe andare in scena una Volta a Portugal Edição Especial articolata in nove tappe e registrata al calendario UCI con categoria 2.1.

 

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile